Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/11/2020 alle ore 22:52

Attualità e Politica

09/11/2020 | 15:06

Giochi, Abruzzo: Testo Unificato attende l'ok finanziario, poi l'approdo in Consiglio

facebook twitter google pinterest
 Giochi Abruzzo: Testo Unificato ancora in Commissione I per l'ok finanziario poi l'approdo in Consiglio

ROMA - Si torna a parlare di giochi in Abruzzo. Dopo il rinvio della scorsa settimana, giovedì 12 novembre, il Testo Unificato "Interventi per la prevenzione e il trattamento delle dipendenze patologiche", che riunisce due proposte di legge presentate dai consiglieri Testa e Quaglieri di Fratelli d'Italia e dai consiglieri Paolucci e Pepe del Partito Democratico, licenziato dalla Quinta Commissione, torna in Commissione I (Bilancio, Affari generali e istituzionali) per un parere finanziario. Come anticipato da Agipronews nei giorni scorsi, si va verso un parere positivo, con il progetto di legge che potrebbe già approdare in Consiglio il giorno stesso. Il testo prevede limiti orari all'esercizio delle slot, distanziometro dai luoghi sensibili, obblighi per gli esercenti e sanzioni da 2mila a 5mila euro per chi non rispetta le norme, poteri dei Comuni, esenzioni dal distanziometro per rivendite di Tabacchi e Ricevitorie Lotto e Irap ridotta per chi elimina gli apparecchi. Inserito anche l'obbligo per gli esercenti di esporre materiale informativo sui rischi del gioco e di seguire corsi di formazione. FT/Agipro

Foto Credits: Consiglio Regionale Abruzzo

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password