Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/03/2021 alle ore 20:45

Attualità e Politica

28/01/2021 | 14:07

Giochi in Piemonte, Pucci (Pres. Astro): "Nella relazione sulla legge dati sbagliati su lavoro e spesa, chiederemo un confronto immediato alla Regione”

facebook twitter pinterest
 Giochi in Piemonte Pucci (Pres. Astro): Nella relazione sulla legge dati sbagliati su lavoro e spesa chiederemo un confronto immediato alla Regione”

ROMA - «Nei prossimi giorni forniremo, per l'ennesima volta, i dati ufficiali che provano come la Legge regionale ha distrutto un intero settore economico, lasciando inalterata la spesa e il territorio in mano alla criminalità». Questo il commento di Massimiliano Pucci – presidente di As.Tro, l’associazione degli operatori del gioco lecito - alla relazione che ha accompagnato questa mattina la discussione sulla Legge in Commissione permanente per la promozione della cultura della Legalità. «Non si capisce quali dati la relazione utilizzi. Nel documento presentato questa mattina si parla di 54 posti di lavoro persi, ma non è chiaro quale sia la fonte di questo dato, dal momento che la Cgia Mestre, attraverso i codici ateco, aveva stimato circa un migliaio di lavoratori rimasti senza impiego. Addirittura si parla di un aumento di posti di lavoro nelle sale quando il 90% delle stesse è chiuso da più di un anno. Con la Legge si è distrutto completamente un settore produttivo per far calare, a detta loro, del 10% la spesa sul gioco, quando in realtà, dai dati ufficiali si evince che la spesa nella Regione Piemonte è aumentata. Senza tener conto dell'aumento dell'illegalità; basta leggere i giornali tutti i giorni per rendersi conto dei numerosi sequestri di apparecchi illegali che la Guardia di Finanza sta operando in Piemonte». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password