Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

18/12/2018 | 16:05

888 Holding, un 2018 tra novità e accordi internazionali: il marchio sfonda nel mercato statunitense

facebook twitter google pinterest
888 holding giochi scommesse casinò poker

ROMA - In campo internazionale, 888 Holding Plc partiva da un bilancio di fine 2017 particolarmente incoraggiante: ricavi complessivi a 439 milioni di euro (+4% rispetto al 2016) e un margine operativo lordo da 81,6 milioni (+12%). In linea l'incremento dei casinò on line (+4%), tendenza più che positiva per le scommesse sportive (+45%). Italia e Spagna sono i paesi in cui l’azienda è cresciuta di più, in entrambi i casi i ricavi sono saliti del 34%. Riscontri positivi anche dal bilancio del primo semestre 2018, con profitti a 51,3 milioni.

Nel corso dell'anno è stato anche irrobustito il ponte già costruito negli anni scorsi con il mercato statunitense. A settembre, quattro mesi dopo la caduta del divieto delle scommesse, sancita dalla Corte Suprema, 888Holding è sbarcata, con il marchio 888Sport, in New Jersey, uno dei primi stati ad approfittare del via libera. A novembre la compagnia britannica è stata anche la prima azienda di gioco a siglare una partnership con un team della Nfl, il massimo campionato di football americano: per tutta la stagione agonistica sarà betting partner ufficiale dei New York Jets. Rilevante anche il rinnovo per due anni firmato a maggio tra 888 e la Delaware Lottery per la fornitura di giochi da casinò e poker online. L'ultimo colpo è di qualche giorno fa: 888 Holdings ha acquisito l’intero controllo di All American Poker Network, l’azienda fondata nel 2013 con l’obiettivo di allargare il mercato dei tavoli online in vista della regolamentazione nei singoli Stati. 888 ha acquisito il 53% delle azioni mancanti, detenute in gran parte dal fondo di investimento Avenue OLG Entertainment e da altri piccoli investitori. L’All American Poker Network fa parte del circuito che permette ai giocatori di Delaware, Nevada e New Jersey di sfidarsi in partite interstatali.

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password