Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 10:55

Attualità e Politica

29/07/2022 | 11:32

Agcom, Relazione annuale 2021: "Divieto di pubblicità del gioco, 14 atti di contestazione e sanzioni per 133mila euro"

facebook twitter pinterest
Agcom Relazione annuale 2021 Divieto pubblicità gioco contestazione sanzioni

ROMA - Nel 2021, l'Agcom «ha proseguito l’attività di vigilanza e sanzionatoria» per «rafforzare le tutele
degli utenti di servizi offerti in rete, con particolare riferimento al rispetto dei divieti previsti dalla normativa nazionale in materia di pubblicità, anche indiretta, relativa a giochi e scommesse ai sensi Decreto Dignità»: in particolare, «l’Autorità ha effettuato accertamenti specifici per violazioni del divieto di pubblicità del gioco a pagamento che si sono tradotti in 14 atti di contestazione». Il totale delle sanzioni amministrative pecuniarie irrogate nel 2021 e nel primo semestre 2022 è stato pari a 133mila euro. È quanto si legge nella Relazione annuale dell'Agcom, presentata oggi alla Camera. 
Inoltre, «dando seguito ad alcune segnalazioni, l’Autorità ha condotto accertamenti su alcuni video, diffusi tramite servizi di condivisione di contenuti online, o per mezzo di siti Internet dedicati, che propongono vincite in denaro, avviando i relativi procedimenti sanzionatori per presunta violazione della normativa». 

MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Japanexperterna.se CC BY-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password