Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2024 alle ore 13:02

Attualità e Politica

17/04/2023 | 17:07

Agenzia Dogane e Monopoli: il magistrato Sergio Gallo nominato nuovo Direttore Antifrode

facebook twitter pinterest
Agenzia dogane e monopoli: il magistrato Sergio Gallo nominato nuovo direttore antifrode

ROMA - Il magistrato Sergio Gallo è il nuovo Direttore Antifrode dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli la quale, come da procedura, ha chiesto al Consiglio superiore della magistratura la messa a disposizione del magistrato.

La Direzione Antifrode definisce le strategie e le metodologie di controllo nel settore dogane, IVA negli scambi internazionali, accise, giochi e tabacchi, individuando le tecnologie da utilizzare per le attività di analisi, di prevenzione e controllo. Monitora e analizza, mediante la creazione e la gestione di banche dati, i flussi commerciali e le altre informazioni in possesso dell'Agenzia, allo scopo di elaborare profili di rischio per orientare e rendere più efficace l'attività di controllo. Svolge attività di intelligence sui flussi commerciali a rischio, anche attraverso la gestione di una apposita Sala Analisi.

Il Comitato di Gestione dell'Agenzia ha condiviso la proposta di nomina formulata da una Commissione presieduta da Giuseppe Castiglia, già Consigliere di Stato, incaricata di selezionare le candidature pervenute a seguito di interpello al quale hanno potuto concorrere, oltre ai dirigenti dell'Agenzia e delle altre amministrazioni, anche le professionalità appartenenti alle magistrature e alle altre carriere del pubblico impiego.

Sergio Gallo, Magistrato di Cassazione idoneo alle funzioni direttive superiori, attualmente Consigliere della Corte d'Appello di Napoli, ha una lunga esperienza giudiziaria nei settori penale e civile e come giudice tributario. È stato, tra l'altro, vice-presidente della Autorità di vigilanza sui contratti pubblici (AVCP), Vice Capo Dipartimento organizzazione giudiziaria del Ministero della Giustizia e Commissario aggiunto per la liquidazione degli usi civici delle Regioni Campania e Molise.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password