Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2018 alle ore 09:16

Attualità e Politica

01/08/2018 | 09:11

Antimafia, Grasso (LEU): "Infiltrazioni criminali nei giochi e nelle scommesse sono preoccupanti"

facebook twitter google pinterest
Antimafia Grasso gioco scommesse

ROMA - E' «preoccupante la capacità della criminalità organizzata di estendere la propria sfera di influenza a numerosi settori dell'economia legale - dalle costruzioni, alla ristorazione, alla sanità, ai trasporti, alla gestione dei rifiuti, al gioco d'azzardo, alle scommesse, agli esercizi commerciali, al comparto immobiliare - reinvestendo così gli ingentissimi profitti ricavati dal traffico di stupefacenti e dalle altre attività illecite». Lo ha detto Pietro Grasso (LEU), intervenendo in Aula al Senato nel corso della discussione della propsota di legge per l'istituzione della Commissione Antimafia. «Il bisogno di una Commissione antimafia nel Paese c'è e i motivi sono assolutamente indiscutibili. A essere discutibili sono i poteri che la maggioranza ha voluto affidarle. Era semplice dotare la Commissione di poteri adeguati», perché «bastava recepire il lavoro fatto dalla Commissione precedente che si è caratterizzata per un'intensissima attività di inchiesta, testimoniata non solo dall'elevatissimo numero di sedute, di missioni, di comitati di lavoro, ma anche dalle venti relazioni approvate sui diversi temi oggetto di approfondimento lungo tutto l'arco della legislatura», tra cui «il gioco lecito e illecito». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password