Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 20:35

Attualità e Politica

31/03/2022 | 09:48

Antiriciclaggio, Uif: 69.401 segnalazioni di operazioni sospette nel secondo semestre del 2021, 4.357 arrivano dagli operatori di gioco

facebook twitter pinterest
Antiriciclaggio Uif segnalazioni operazioni sospette secondo semestre 2021 operatori gioco

ROMA - Nel secondo semestre del 2021, la UIF, l'Unità di informazione finanziaria della Banca d'Italia, «ha ricevuto 69.401 segnalazioni di operazioni sospette, con un aumento del 15,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nell’intero 2021 le segnalazioni sono state 139.524, il 23,3% in più rispetto al 2020». È quanto si leggge nel report "Quaderni dell'antiriciclaggio - Collana Dati statistici II-2021", che sottolinea che «nel comparto non finanziario gli incrementi più
significativi riguardano i prestatori di servizi di gioco (da 3.485 a 4.357 segnalazioni)».
L'UIF ricorda anche che «nel mese di ottobre ha stipulato con l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli un nuovo protocollo che rafforza la collaborazione fra i due Enti con particolare riferimento al comparto dei giochi e dei movimenti transfrontalieri di denaro contante». 
MSC/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password