Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/10/2022 alle ore 17:19

Attualità e Politica

16/02/2022 | 12:50

Apparecchi senza vincita in denaro, As.tro: "Dal 1° marzo necessario il nulla osta, sanzioni rilevanti in caso di irregolarità"

facebook twitter pinterest
Apparecchi senza vincita in denaro As.tro: Dal 1° marzo necessario il nulla osta sanzioni rilevanti in caso di irregolarità

ROMA - A partire dal 1° marzo anche gli apparecchi da gioco senza vincita in denaro dovranno essere provvisti del nulla osta rilasciato dall'Agenzia Dogane e Monopoli. È quanto ricorda l'associazione As.tro in una nota, a pochi giorni dall'entrata in vigore della riforma approvata per il settore. «Per ottenere il rilascio dei nulla osta - spiega As.tro - il proprietario/possessore degli apparecchi dovrà procedere ad autocertificare la conformità degli stessi» alle regole tecniche previste nella Determinazione Direttoriale Adm di maggio 2021, «e poi avrà un anno o due anni di tempo (secondo la tipologia degli apparecchi) per procedere all’omologazione da parte degli organismi di verificazione». Gli apparecchi senza nulla osta, «saranno considerati irregolari» e le sanzioni previste «sono molto rilevanti». L'associazione invita quindi gli operatori proprietari di questa tipologia di apparecchi «a mettersi in regola nei termini previsti». Nel caso non sia possibile, conclude As.tro, «la raccomandazione è quella di non installare, dopo il 1° marzo 2022, apparecchi sprovvisti di regolare nulla osta».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password