Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 20:33

Attualità e Politica

28/06/2022 | 21:34

Apparecchi senza vincita in denaro, Saracchi (Adm): «Con la nuova disciplina in arrivo il catalogo dei “giochi liberi” da certificazioni»

facebook twitter pinterest
Apparecchi senza vincita in denaro Saracchi (Adm): «Con la nuova disciplina in arrivo il catalogo dei “giochi liberi” da certificazioni»

ROMA - «Con la nuova disciplina prevista dal decreto Pnrr è affidata ad Adm l'elencazione dei giochi liberi, che vengono esentati da qualsiasi tipo di certificazione o autocertificazione». Così Stefano Saracchi, capo della Direzione Giochi dell'Agenzia Dogane e Monopoli, nel corso di un'audizione nella Commissione parlamentare di inchiesta sul gioco illegale e sulle disfunzioni del gioco pubblico, oggi incentrata sulla regolamentazione degli apparecchi senza vincita in denaro. «Già da tempo l'Agenzia si era resa conto che alcune tipologie di apparecchi» come quelli senza vincita in denaro «non avevano bisogno di certificazione, un requisito dequotato quindi ad autodichiarazione». Con il decreto Pnrr «è stato approvato un ulteriore potere per Adm, di eliminare qualunque certificazione per una serie di giochi individuati da Adm. È una proposta che l'Agenzia ha supportato nell'ultimo anno, in modo che alcuni apparecchi che fanno parte della storia del Paese possano essere esentati da questo tipo di autorizzazioni. Identificheremo entro la prima settimana di luglio le apparecchiature che non hanno più bisogno dei nulla osta». Saracchi ha comunque chiarito che il nullaosta di esercizio e distribuzione hanno il compito di verificare «che chi voglia importare quel prodotto sul territorio abbia la capacità di certificare il parametro di sicurezza richiesto. Per esempio, il gestore di sala deve autodichiarare che un calcio balilla di 30 anni fa sia sicuro, ma nessuno vuole costringere i gestori a un nuovo acquisto e quindi a un'altra spesa».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password