Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2022 alle ore 14:50

Attualità e Politica

23/05/2022 | 15:37

Artioli (Direttore commerciale Microgame): “Rappresentiamo una porta d’ingresso privilegiata al gaming italiano”

facebook twitter pinterest
Artioli Direttore commerciale Microgame gaming italiano

ROMA - “Microgame è particolarmente lieta di poter tornare a Casino Beats per incontrare, stavolta di persona, i tanti operatori del settore. Siamo pronti a raccontarci e confrontarci presso il nostro stand dove offriremo un’approfondita panoramica dei numerosi prodotti e servizi pensati per il mercato italiano”. Il Direttore commerciale di Microgame, Francesca Artioli, annuncia così la partecipazione del primo provider italiano all’edizione 2022 della prestigiosa fiera internazionale dedicata al gaming, in programma da domani, martedì 24 maggio, a giovedì 26 maggio a Malta.

Una presenza quella di Microgame a Casino Beats che sarà focalizzata sulla completezza dell’offerta che è costantemente implementata per seguire le dinamiche del mercato nazionale e le esigenze degli operatori. 

“Microgame, grazie all’esperienza ultradecennale – spiega Artioli - è concretamente una porta d’ingresso privilegiata per il mercato del gioco italiano. Abbiamo soluzioni pensate sia per i concessionari già attivi che per quelli in attesa di autorizzazione. Siamo in grado di offrire soluzioni altamente personalizzate, realizzate sulla base delle diverse necessità e strategie, così da rendere immediatamente attivi gli operativi in attesa di concessione offrendo loro soluzioni full”.

La presenza di Microgame a Casino Beats sarà forte anche di un’offerta Casinò tra le più complete e apprezzare del mercato. “Il nostro è il più grande casinò online d’Italia – ha aggiunto Artioli -. Mettiamo a disposizione dei nostri operatori un catalogo di oltre 2.000 titoli grazie a collaborazioni con 38 diversi fornitori tra i più accreditati sul mercato internazionale. E ovviamente siamo alla costante ricerca di nuovi partnership che ci permettano di mantenere sempre standard elevatissimi. Basti pensare che solo nei prossimi mesi saremo in grado di inglobare nel nostro catalogo casinò i titoli e le specialità di altri sette nuovi fornitori grazie ad importanti accordi chiusi di recente”.

Un altro punto di forza dell’offerta che Microgame presenterà a Casino Beats è senza dubbio la tecnologia. “Il nostro gruppo – spiega ancora il direttore Commerciale di Microgame – dispone di una elevatissima software house che consente di sviluppare soluzioni tecnologiche in grado di anticipare gusti e tendenze garantendo la soddisfazione degli utenti. Esempi concreti sono il nostro CRM ed il Bonus Management System, sviluppati grazie al fatto che Microgame ha dalla sua parte una conoscenza approfondita del mercato ma anche la capacità di interpretare al meglio le dinamiche in atto per offrire agli operatori soluzioni che assicurano un vantaggio competitivo”.

Ed è proprio la tecnologia unita all’esperienza e alla conoscenza approfondita del mercato che permette a Microgame di garantire agli operatori non solo una porta d’ingresso privilegiata al mercato del gioco italiano ma anche un importante vantaggio competitivo. “I prodotti Microgame conclude Artioli - facilitano il controllo e la crescita di ogni aspetto del business perché confezionati su precise esigenze: dal sistema di bonus pensato per i player, ai tools tecnologici creati per agevolare il lavoro del cliente. Soluzioni che si sono imposte come modelli vincenti per tanti operatori, come per il Pvr 3.0, un nuovo sistema di gestione dei servizi, immaginato per ottimizzare l’offerta in chiave multichannel”.

RED/Agipro

Foto credits Pqsels CC0 1.0 Universal

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password