Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

04/08/2020 | 10:23

Assestamento 2020, Giacometto (FI): "Entrate tributarie, meno 110 milioni dalle attività di gioco"

facebook twitter google pinterest
Assestamento 2020 Giacometto Entrate tributarie gioco

ROMA - «Nel disegno di legge di assestamento 2020, il risparmio registra un peggioramento di 110 miliardi rispetto alle previsioni iniziali. Tra le variazioni proposte rilevano in particolare quelle per le entrate tributarie su cui influiscono i minori proventi derivanti dalle attività di gioco (meno 110 milioni). Per le entrate extra-tributarie incidono i maggiori dividendi da versare da parte delle società pubbliche per 691 milioni e le maggiori ritenute per le vincite del gioco del lotto per 50 milioni». Lo ha detto Carlo Giacometto (FI) in Aula alla Camera, nel corso della discussione sul Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2019 e sul disegno di legge recante "Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2020". «Tra le minori spese senza effetti sull'indebitamento netto, perché già considerate nei tendenziali di finanza pubblica, si rilevano la riduzione degli aggi per i concessionari e delle vincite dei giochi, complessivamente per circa 4 miliardi», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password