Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2018 alle ore 16:26

Attualità e Politica

06/06/2018 | 09:45

Bando Lotto in Corte Ue, il Governo italiano: “Requisiti gara proporzionali a compensi per il concessionario e gettito erariale”

facebook twitter google pinterest
Bando Lotto Corte Ue Governo italiano

ROMA - Anche i requisiti economici per la partecipazione al bando di gara per la gestione del Lotto, come la base d’asta a 700 milioni, sono giustificati da «rilevantissimi interessi pubblici connessi alla gestione del gioco del Lotto, che solo nell’anno 2015 ha generato un gettito per l’Erario pari a circa 1,2 miliardi di euro». Così il Governo in Corte di Giustizia europea, dove oggi si è tenuta l’udienza sul caso del bando per la gestione del Lotto. I requisiti criticati da Stanleybet per la gara del 2016 risponderebbero ai criteri di ragionevolezza e proporzionalità, perché - ha sostenuto l’Avvocatura di Stato - sono bilanciati dai compensi per il concessionario: «Considerando la raccolta media degli ultimi 5 anni, pari a circa 6.600 milioni di euro, l’aggio fissato nella misura del 6% della raccolta comporterà un ricavo lordo per il concessionario pari a circa 400 milioni di euro annui e a circa 3,7 miliardi di euro per l’intera durata della concessione (pari a nove anni)». Inoltre l’elevata base d’asta garantirebbe «un’efficace gestione di medio-lungo periodo, in ragione dell’interesse del concessionario al recupero dell’investimento iniziale».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews slot scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

21/09/2018 | 15:32 LUNEDI' 17 SETTEMBRE Politica – La Regione Veneto si appresta a varare una normativa antiludopatia, ricalcata su quelle in vigore in molte regioni italiane. I 15 articoli della legge-quadro proposta dalla Giunta prevedono...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password