Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/03/2019 alle ore 21:07

Attualità e Politica

23/02/2019 | 16:12

Casinò di Campione d'Italia: Maurizio Bruschi verso la nomina a Commissario straordinario

facebook twitter google pinterest
CAMPIONE CASINò commissario

ROMA - Maurizio Bruschi nominato Commissario straordinario del Casinò di Campione d'Italia: il decreto di nomina  -secondo quanto riporta il quotidiano locale online "laRegione" -  sarebbe stato già firmato dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte. Il Decreto Fiscale diventato legge lo scorso 14 dicembre prevedeva, tra le varie misure, la gestione commissariale del Casinò di Campione d'Italia, chiuso per fallimento dal luglio 2017. Secondo il provvedimento, il commissario dovrebbe «valutare la sussistenza delle condizioni per l'individuazione di un nuovo soggetto giuridico per la gestione della casa da gioco nel Comune di Campione d'Italia», nonché predisporre «entro 45 giorni, un piano degli interventi da realizzare». I trenta giorni per la nomina sono già trascorsi, ma, secondo "laRegione", si sarebbe arrivati al prescelto. Bruschi ha maturato una grande esperienza nei 45 anni trascorsi al Ministero dell'Interno (direttore generale del Viminale, l'ultimo incarico ricoperto) e ha già ricoperto il ruolo di commissario straordinario in importanti realtà istituzionali. «Sarò a Campione d'Italia al più presto possibile – ha detto Bruschi a "laRegione" - Considerata la drammatica situazione in cui si trova l'enclave, incominciando dagli ex dipendenti del Casinò e comunali, non c'è tempo da perdere. C'è un intera comunità a cui dare nuove certezze».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password