Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/04/2020 alle ore 19:03

Attualità e Politica

19/02/2020 | 09:10

Camera, Gebhard (Misto): "Presidio DIA in Basilicata per tutelare cittadini da criminalità organizzata"

facebook twitter google pinterest
Camera Gebhard Presidio DIA Basilicata

ROMA - La deputata del Gruppo Misto Renate Gebhard ha presentato una risoluzione in Commissione Affari costituzionali alla Camera che impegna il Governo «ad attivare, presso uno dei Comuni del metapontino, una sezione operativa della Direzione investigativa antimafia», per «presidiare tutta la fascia ionica e tutelare maggiormente cittadini e imprenditori dai rischi derivanti dalle attività criminali in aumento». L'intera fascia ionica lucana «da tempo costituisce terra di transito per i traffici delle cosce calabresi e pugliesi», che sono dedite a «traffico di droga, riciclaggio di denaro, traffico di armi, estorsione, usura, racket, affidamento illegale di appalti pubblici e privati, contrabbando, contraffazione, ricettazione, furto, rapina, frode, truffa, traffico di essere umani, immigrazione illegale, prostituzione, evasione fiscale, gioco d'azzardo, gestione e smaltimento illegale di rifiuti, anche tossici, sequestro di persona, corruzione, omicidio». Inoltre l'ordine del giorno impegna il Governo «a potenziare l'organico delle forze dell'ordine sul territorio, a supporto dell'attività di indagine e di prevenzione e repressione dei fatti criminali».
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password