Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

07/06/2018 | 09:00

Campione d'Italia, oggi il Comune dichiara il dissesto finanziario

facebook twitter google pinterest
Campione d'Italia Comune dissesto finanziario

ROMA - Il Comune di Campione d'Italia dichiara il dissesto finanziario: secondo il Corriere di Como, il consiglio comunale convocato per questa mattina alle 12.15 reca all'ordine del giorno la dichiarazione di dissesto finanziario, prevista dal Testo unico. Troppi i debiti accumulati negli ultimi anni, quasi 22 milioni di euro, troppo complesse e rischiose le manovre di rientro perché a gestirle sia l'ente locale. Soltanto pochi giorni fa lo stesso consiglio comunale aveva deciso di rinviare l'approvazione del bilancio di una settimana. Un ultimo tentativo poi naufragato. «Abbiamo fatto di tutto per non arrivare a questa decisione - dice il vicesindaco di Campione d'italia, Alfio Balsamo - ma alla fine ci siamo resi conto che si tratta dell'unica soluzione praticabile. Anche perché crea una linea di demarcazione tra le nostre responsabilità e quelle di chi ci ha preceduto». Sarà quindi nominato un commissario ad acta che, così come dice la norma, provvederà «al ripiano dell'indebitamento con i mezzi consentiti dalla legge». Sindaco, giunta e consiglio comunale rimarranno in carica ma dovranno ovviamente fare ciò che sarà loro permesso da un bilancio gestito in forma "nuova". «Il vero nodo riguarda il Casinò: quanto e quando la casa da gioco tornerà a versare i contributi al Comune, questa è la domanda cui bisognerebbe dare risposta al più presto», spiega Vincenzo Falanga, segretario della Uil Funzione pubblica di Como.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password