Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2018 alle ore 20:35

Attualità e Politica

01/12/2017 | 14:46

Legge di bilancio, Campopiano (Snaitech): “Proroga scommesse fa chiarezza. Rilancio ippica necessario ma rallentato da alcune posizioni anacronistiche”

facebook twitter google pinterest
Campopiano Snaitech

ROMA - “La Legge di Bilancio ha costituito storicamente la norma primaria d’eccellenza con cui si è regolamentata l’industria del gioco pubblico. Quest’anno però siamo a ridosso della campagna elettorale e ciò rende difficile affrontare il riordino dell’intero settore. Riconosciamo comunque il contributo positivo dell'ipotesi di proroga onerosa inclusa nella bozza di legge perché costituisce almeno un chiarimento della proroga tecnica in corso già dal 2016, sebbene sia molto limitato temporalmente. E’ quanto ha sottolineato Laura Campopiano, Direttore Business Development e Public Affairs di Snaitech, a margine di un convegno sul gioco organizzato dall’Università di Salerno. "Tuttavia ci sono alcune emergenze, in primis la crisi dell’ippica italiana, che avrebbero bisogno di un intervento immediato per salvaguardare la sopravvivenza del comparto - ha proseguito - Insieme alla maggior parte degli operatori abbiamo lavorato ad un progetto condiviso che tutelasse i diversi portatori di interesse ma constatiamo con rammarico che alcuni soggetti insistono nel dare priorità a posizioni anacronistiche danneggiando il futuro dell’intera filiera. Continueremo con fermezza e trasparenza a proporre soluzioni a salvaguardia della sostenibilità economica dell'ippica italiana”.

FP/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password