Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2018 alle ore 14:26

Attualità e Politica

23/08/2018 | 13:00

Casinò di Campione, i dipendenti a Currò (M5S): "Una legge o un commissario straordinario per la riapertura"

facebook twitter google pinterest
Casinò Campione dipendenti Currò M5S

ROMA - «Solo una soluzione politica potrebbe portare alla riapertura del casinò, ma la politica, nazionale e locale, non ha capito il dramma di Campione d’Italia». I rappresentanti sindacali della casa da gioco scrivono al deputato comasco del Movimento 5 Stelle, Giovannì Currò – che ha detto di essere costantemente informato sulla situazione e di essere aperto a valutare le diverse proposte per il rilancio della struttura – e chiedono con forza di aprire un dibattito pubblico e di lavorare per far ripartire le attività del casinò, chiuso dal 27 luglio scorso. «Il dramma di Campione non sembra sia compreso nella sua portata. Il sentore comune che la politica non abbia contezza della situazione o che vi sia disinteresse e forse un distacco calcolato, sta diventando una certezza», aggiungono i dipendenti che insistono sulla necessità di riaprire il casinò. «Dal 27 luglio a oggi, la chiusura ha causato un mancato incasso di circa 6 milioni di franchi svizzeri. La difficoltà alla riapertura non è imputabile a complicazioni astratte, ma ad una norma specifica riconducibile alla legge Madia: l’esercizio provvisorio per il casinò sarebbe possibile solo con una norma in deroga, quindi serve un atto legislativo oppure la nomina di un Commissario straordinario. La soluzione politica è l’unica strada percorribile per garantire i lavoratori. Siamo i primi a pretendere l’accertamento delle responsabilità che hanno portato a questo disastro, ma siamo sicuri che la responsabilità non sia dei lavoratori, che ora invece sono gli unici a pagare e che hanno come priorità la riapertura», concludono i dipendenti del casinò.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password