Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

17/06/2020 | 10:50

Casinò di Saint-Vincent, pronto il bilancio 2019: utile di 13,5 milioni di euro

facebook twitter google pinterest
Casinò Saint Vincent bilancio 2019

ROMA - Il bilancio del Casinò di Saint-Vincent ritorna positivo e sarà presentato all'assemblea dei soci (Regione e Comune) del 29 giugno con il parere positivo sia della società di revisione Kpmg, sia del collegio sindacale presieduto da Ernesto Ramojno.L'utile della società è di 13,5 milioni di euro, «il ritorno all'utile non avveniva dal 2011», dice a La Stampa l'amministratore unico della Casinò spa, Filippo Rolando. La società di Casinò e Grand hotel Billia è in concordato preventivo e proprio da quest'anno ha cominciatoa pagare i crediti privilegiati. L'ultima tranche, di circa 6,2 milioni, avrebbe dovuto pagarla entro novembre, ma per effetto delle proroghe concesse per la pandemia, la scadenza slitta di sei mesi. E in primavera l'azienda dovrà anche cominciare a far fronte ai pagamenti dei crediti ai fornitori, circa 17,5 milioni: il saldo è previsto per il 2024. 
Il piano concordatario è stato basato sulla riorganizzazione aziendale e sui tagli di personale (135 dipendenti). Rispetto al 2018 i costi del personale sono scesi di oltre 9,7 milioni, da 40,4 milioni a 30,7. Incidenza notevole sui costi di produzione che sono passati da oltre 61,5 milioni a quasi 47,3. I proventi lordi della casa da gioco sono stati 60,6 milioni, quasi 2,8 milioni in più. La percentuale maggiore spetta ai giochi elettronici, mentre quelli con la presenza dei croupier hanno incassato un po' più di 23,7 milioni. 
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password