Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/07/2020 alle ore 11:53

Attualità e Politica

30/06/2020 | 09:30

Casinò di Saint Vincent, via libera al bilancio 2019: attivo di 13,5 milioni di euro

facebook twitter google pinterest
Casinò Saint Vincent bilancio 2019

ROMA - L'assemblea dei soci, Regione e Comune di St-Vincent, ha varato il bilancio 2019 della società Casinò de la Vallèe. L'attivo è di 13,5 milioni di euro, dopo anni di conti in rosso. Tre i fattori riassunti in assemblea che hanno contribuito all'andamento positivo dell'anno, secondo quanto riporta la Stampa: il piano concordatario quinquennale basato anche sui tagli di personale (135 dipendenti in meno tra casa da gioco e Grand hotel Billia, 105 contratti a termine non rinnovati); secondo fattore, il parere favorevole dei fornitori che vantavano crediti al programma di rientro che si concluderà entro il 2024;  terzo, l'aver trasformato in patrimonio il debito nei confronti di Finaosta, oltre 48 milioni. Punti ricordati in assemblea dal presidente del collegio dei sindaci Emesto Ramojno. L'amministratore unico Filippo Rolando ha illustrato quanto messo in atto per affrontare il dopo pandemia, con le misure che hanno dimezzato la possibilità di clienti nelle sale. La sorpresa, per ora, è che i giocatori sono tornati e l'affluenza è superiore alle aspettative. La nota negativa deriva dalla clientela del casinò di Campione d'Italia (chiuso per fallimento) che, ha ricordato Rolando, si è orientata in gran parte verso la vicina casa da gioco di Lugano.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password