Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2021 alle ore 18:35

Attualità e Politica

07/06/2021 | 17:10

Casinò di Sanremo, il sindaco Biancheri: "Sarà un luogo sicuro, sarebbe stato saggio poter iniziare prima"

facebook twitter pinterest
Casinò Sanremo sindaco Biancheri

ROMA - «Sarebbe stato saggio, secondo me, poter iniziare prima, anche perché come abbiamo visto la sala da gioco, già in tempi non sospetti, si era attrezzata per poter operare con tutte le precauzioni. Sarà un luogo sicuro, come sicura è la nostra città e lo vediamo dai dati che stanno diminuendo». Lo ha detto il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, stamani alla riapertura del casinò.  «Abbiamo voluto evitare di lasciare passare invano tutti questi mesi a disposizione e abbiamo approfittato di questi oltre sette mesi per terminare i lavori di adeguamento delle nostre sale alla normativa antincendio - ha spiegato Battistotti -. Abbiamo anche proceduto a delle ristrutturazioni interne e abbiamo predisposto un nuovo bistrot per accogliere ancora al meglio la nostra clientela. Inoltre, abbiamo anche riorganizzato alcuni servizi di lavoro e abbiamo accelerato la politica di incentivo all'esodo. I nostri dipendenti ora sono sotto le duecento unità». Per la precisione: 197 unità. In totale hanno già aderito all'esodo trenta lavoratori e altri dieci aderiranno in questa seconda fase. Determinante per i conti del casinò, in questo periodo di chiusura, è stato il gioco online. «Lo abbiamo potenziato - ha aggiunto il presidente della casa da gioco, Adriano Battistotti - e abbiamo ridotto i costi, perché sono aumentate le competenze dei nostri dipendenti. In più, se prendiamo il primo trimestre del 2021 e lo sovrapponiamo a quello del 2020, notiamo che gli introiti del gioco online sono raddoppiati, passando da 660mila euro a 1milione e 330mila euro». Per quanto riguarda le prospettive nell'immediato, «confidiamo molto sulla nostra clientela tradizionale, lombarda e piemontese, ma anche molto sui clienti francesi che l'anno sorso hanno dato grande riscontro. Teniamo, infatti, presente che oggi riapriamo e domani abbiamo già un torneo di poker che attira molti giocatori transalpini». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password