Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 17:14

Attualità e Politica

30/10/2017 | 15:07

Giochi, Consiglio di Stato sospende decadenza di una sala in provincia di Bolzano

facebook twitter google pinterest
Consiglio di Stato Bolzano

ROMA - È stata accolta dalla sesta sezione del Consiglio di Stato l’istanza cautelare presentata dalla società Gwg per sospendere la decadenza disposta dalla Provincia per una sala giochi dedicata di Appiano. Secondo i giudici di Palazzo Spada il provvedimento della Provincia impone “oltre all’accertamento dell’intervenuta decadenza dell’autorizzazione, anche l’ordine di chiusura e un’implicita valutazione di motivi ostativi a un eventuale rinnovo” della sala. Il Consiglio di Stato ha dunque ribaltato l’ordinanza negativa emessa a luglio dal Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa Sezione Autonoma di Bolzano, chiedendo inoltre ai giudici di primo grado di fissare al più presto un’udienza di merito.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

esports fifa

eSports: il Brondby fa il bis nella Fifa World Cup

22/05/2018 | 16:00 ROMA - I campioni in carica si confermano nella finale della Fifa eClub World Cup, il corrispondente del mondiale di calcio per club degli eSports. La formazione danese del Brondby ha battuto gli avversari nelle fasi finali della competizione...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password