Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/06/2020 alle ore 15:25

Attualità e Politica

23/03/2020 | 10:16

Coronavirus, Castelli (MEF): "Tutele anche per operatori di sale giochi e scommesse, Governo al lavoro su Decreto Aprile"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Castelli MEF sale giochi scommesse Governo

ROMA - «Stiamo già lavorando al Decreto di aprile, che conterrà il rifinanziamento delle misure introdotte con il "Cura Italia" e che saranno ancora necessarie per famiglie, lavoratori e imprese, nonché prevederà l'introduzione di ulteriori misure, a partire dal ristoro - sulla base dei cali di fatturato - per le imprese che sono state danneggiate dal Coronavirus. Verranno presi tutti i provvedimenti necessari a sostegno dell'economia». Lo ha detto il viceministro all'Economia, Laura Castelli, in un'intervista al Messaggero, ricordando i provvedimenti del Governo per tutelare i lavoratori. «Avevamo la necessità di sospendere molti termini e di dare una liquidità immediata. Per questo, in questa prima fase, abbiamo previsto le seguenti misure: per gli operatori dei settori più colpiti dalla crisi, senza limiti di fatturato, vengono sospesi i versamenti di contributi e ritenute per lavoratori dipendenti di marzo ed aprile» e, tra i settori interessati ci sono anche «sale giochi e centri scommesse».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password