Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Attualità e Politica

06/01/2022 | 08:15

Coronavirus, Consiglio dei ministri: obbligo vaccinale per gli over 50 e Green pass base per negozi e servizi per rallentare la curva dei contagi

facebook twitter pinterest
Coronavirus Consiglio ministri obbligo vaccinale Green pass

ROMA - Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori misure per «rallentare la curva di crescita dei contagi relativi alla pandemia e a fornire maggiore protezione a quelle categorie che sono maggiormente esposte e che sono a maggior rischio di ospedalizzazione». Il provvedimento - si legge in una nota di Palazzo Chigi - introduce l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto i 50 anni. «Per i lavoratori pubblici e privati con 50 anni di età sarà necessario il Green Pass rafforzato per l’accesso ai luoghi di lavoro a far data dal 15 febbraio prossimo. 
Senza limiti di età, l’obbligo vaccinale è esteso al personale universitario così equiparato a quello scolastico». È esteso l’obbligo di Green Pass base a coloro che accedono ai servizi alla persona e inoltre a pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari, attività commerciali «fatte salve eccezioni che saranno individuate con atto secondario per assicurare il soddisfacimento di esigenze essenziali e primarie della persona». 
MSC/Agipro

Foto Credits Marek Slusarczyk CC BY 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password