Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/02/2021 alle ore 13:25

Attualità e Politica

23/02/2021 | 17:42

Coronavirus, Cursano (Fipe Confcommercio): "Basta sussidi, al Governo chiediamo di lavorare"

facebook twitter pinterest
Coronavirus Cursano Fipe Confcommercio

ROMA - «Dopo un anno non è accettabile impedire alle persone di potere vivere in sicurezza del proprio lavoro». Così Aldo Cursano, vicepresidente nazionale di Fipe Confcommercio e presidente di Confcommercio Firenze, a margine della presentazione delle iniziative di mobilitazione del terziario, organizzate insieme a Confesercenti per il 1° marzo. Ai giornalisti che gli chiedevano come valutasse il passo del nuovo governo, Cursano ha spiegato che sarà misurato «con il nuovo decreto: ci dicono che al centro c'è il lavoro e le imprese, ed è quello che noi chiediamo, di poter in qualche modo conciliare insieme salute, lavoro ed economia. Noi non vogliamo vivere di sussidi: abbiamo una storia, abbiamo una dignità. Vogliamo vivere del nostro lavoro - ha concluso Cursano - e quindi quello che chiediamo è di essere messi nelle condizioni di poter vivere con dignità del nostro lavoro». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password