Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 18:35

Attualità e Politica

19/07/2021 | 12:35

Coronavirus e Green Pass, il dossier del Cts al Governo: domani la cabina di regia per nuovo decreto

facebook twitter pinterest
Coronavirus Green Pass dossier Cts Governo cabina regia decreto

ROMA - Green pass da rilasciare solo dopo le due dosi di vaccino e potenziamento della campagna vaccinale: secondo quanto riporta il Corriere della Sera, sono i punti strategici del documento che il Comitato tecnico-scientifico consegnerà al Governo nelle prossime ore, mentre domani si dovrebbe riunire la cabina di regia per approvare il decreto che sancirà l'obbligo della certificazione digitale verde per i luoghi a rischio assembramento - dove il Green Pass diventerà obbligatorio (stadi, palestre, eventi, treni, aerei e navi, discoteche e i ristoranti al chiuso) - e per scongiurare eventuali cambi di colore delle Regioni, attualmente tutte in zona bianca.
Per la determinazione della zona gialla si sta valutando anche un cambio dei parametri per la valutazione del rischio epidemiologico delle Regioni, attribuendo una minore rilevanza al numero dei contagi e un peso maggiore invece per il numero di ospedalizzazioni e ricoveri. 
Un eventuale "retrocessione" in zona gialla, comunque, non coinvolgerebbe sale giochi e scommesse che - secondo quanto prevede il Decreto Riaperture convertito in legge a fine giugno - resteranno attività consentite, «nel rispetto di protocolli e linee guida» che prevedono la riorganizzazione degli spazi per evitare assembramenti, l'obbligo di utilizzare la mascherina, una frequente igienizzazione delle mani e la regolare disinfezione degli ambienti. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password