Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

20/04/2020 | 09:52

Coronavirus, Speranza (min. Salute): "Al lavoro su riaperture, ma servono risorse per rafforzare assistenza sul territorio"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus Speranza Salute riaperture

ROMA - «Il punto non è solo la data in cui ripartire, ma è anche come in queste settimane attrezziamo, attraverso alcune linee guida fondamentali di natura nazionale, il nostro Paese ad affrontare e reggere questa sfida». Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, ospite a "Circo Massimo" su Radio Capital. «Sul piano sanitario io penso sia fondamentale, e ci stiamo lavorando, insistere su due punti»: il primo è «rafforzare la nostra rete di assistenza territoriale, perché il virus si combatte meglio se si ha una rete di assistenza territoriale molto forte» che sia «veloce nell'individuare e isolare i casi positivi». Per questo «investiremo risorse significative nel prossimo decreto per rafforzare la rete di assistenza sul territorio», ha spiegato. «Il secondo punto su cui dobbiamo insistere sono i Covid hospital specializzati. Lo abbiamo indicato fin dai primissimi giorni di questa emergenza. Abbiamo bisogno di strutture che si specializzano sul Covid, perché gli ospedali misti facilmente moltiplicano il contagio», ha continuato. «Vediamo alcuni dati che sono incoraggianti, che segnalano che le misure adottate hanno portato dei benefici» e che «questi sacrifici fatti dalle persone non sono stati inutili: stare a casa, rinunciare alle abitudini sociali, bloccare iniziative imprenditoriali, hanno consentito di salvare la vita a migliaia di persone», ha sottolineato. «Oggi dobbiamo lavorare insieme, con tutte le Regioni del nostro Paese, gomito a gomito, per dare una risposta».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password