Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/06/2020 alle ore 19:05

Attualità e Politica

13/05/2020 | 13:49

Coronavirus e calcio, Sbrollini (IV): "Riaprire il campionato, fiducia nel protocollo sanitario della FIGC"

facebook twitter google pinterest
Coronavirus calcio Sbrollini IV campionato FIGC

ROMA - Bisogna «riaprire il campionato di calcio. Abbiamo riaperto e stiamo riaprendo tutto, quindi lo possiamo fare in sicurezza. Diamo certezza al calcio, che fa un fatturato straordinariamente importante». Lo ha detto Daniela Sbrollini (IV) nel corso di un'informativa del Ministro delle politiche giovanili e dello sport, Vincenzo Spadafora, sulle iniziative di competenza per fronteggiare l'emergenza da Covid-19. «Bene tutte le tutele e le misure, ma ci dobbiamo fidare del protocollo sanitario della FIGC. È un protocollo che è stato preparato da medici competenti, medici esperti anche dell'Istituto Spallanzani», ha spiegato. «Pensiamo anche al lavoro che stanno facendo le società per far ripartire le squadre di calcio: tamponi per tutti e test sierologici. È chiaro che prima di tutto sono la società sportive e la squadra stessa ad avere interesse a mettere in sicurezza i propri calciatori. È un appello che le rivolgiamo in maniera forte e chiara senza alcun dubbio. Facciamo ripartire il campionato. Pensiamo a tutto quello che in questo momento si sta perdendo, ai diritti televisivi e alla mancanza della vendita dei biglietti. È chiaro che il calcio è importantissimo. Il calcio a tutti i livelli, dalla Serie A, alla Serie B e alla Serie C. Pensiamo anche a tutti coloro che lavorano sia nel professionismo che nel dilettantismo», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password