Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

23/06/2021 | 12:26

Corte dei Conti, Rendiconto generale dello Stato 2020: "Pesante riduzione delle entrate dei giochi, settore maggiormente colpito dalle restrizioni anti-Covid"

facebook twitter pinterest
Corte conti Rendiconto generale Stato 2020 entrate giochi Covid

ROMA - Nel 2020 «le entrate da giochi, dopo la crescita dell’anno precedente, hanno fatto registrare una pesante riduzione, essendo stato questo uno dei settori maggiormente colpiti dalle limitazioni imposte dalla normativa per fronteggiare il diffondersi della pandemia da Covid-19». Lo rileva la Corte dei Conti, nella relazione sul Rendiconto generale dello Stato per l’esercizio finanziario 2020, presentata oggi a Roma. «La raccolta totale lorda ammonta a 88,4 miliardi, con una riduzione di oltre 22 miliardi (-20%) rispetto al 2019. I risultati finanziari complessivi conseguiti segnano un decremento, passando da poco meno di 2 miliardi nel 2019 a 1,6 miliardi nel 2020 (- 16,9%)», si legge nella relazione.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password