Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

22/05/2018 | 15:35

Csm, stop ad aspettativa per Giovanni Kessler: riassegnato come Pm a Bolzano

facebook twitter google pinterest
Csm Kessler Bolzano

ROMA - Giovanni Kessler è stato fuori ruolo come magistrato per troppo tempo e non potrà prolungare l’aspettativa richiesta per ricoprire il ruolo di Direttore delle Dogane e dei Monopoli. E’ quanto ha deciso il plenum del Consiglio Superiore della Magistratura che ha bocciato la richiesta avanzata dall'ex parlamentare del Pd che poi ha ricoperto il ruolo di direttore dell’Ufficio europeo per la lotta Antifrode (Olaf). Il Csm ha disposto che torni a fare il magistrato, assegnandogli il posto di sostituto procuratore a Bolzano, che ricopriva prima di mettere da parte la toga. Nella sua carriera, cominciata nel 1985, Kessler è stato fuori ruolo per 18 anni. E anche sottraendo dal computo il periodo in cui ha svolto il mandato parlamentare e successivamente amministrativo, supera il tetto massimo di 10 anni stabilito dalla legge.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password