Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

24/07/2018 | 13:05

Decreto Dignità, al voto gli emendamenti sull'aggio per i venditori dei tagliandi delle lotterie a estrazione istantanea

facebook twitter google pinterest
DECRETO DIGNITà EMENDAMENTI VOTO SEGNALATI

ROMA - Tra gli emendamenti segnalati alle Commissioni Finanze e Lavoro della Camera, impegnate nell'esame del Decreto Dignità, figurano anche gli emendamenti Braga (PD) sull'aggio spettante ai venditori dei biglietti delle lotterie istantanee al 4% o al 5% del prezzo di vendita al pubblico di ciascun biglietto. Sarà sottoposto al voto anche l'emendamento Tabacci (Misto) che fissa "l'aggio per i raccoglitori del gioco del lotto e dei giochi accessori, il compenso al ricevitore dei giochi numerici a totalizzatore nazionale e l'aggio per il venditore al dettaglio delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea nella misura del 6,5% della raccolta di gioco" e che applica a tutte le concessioni in essere "un canone di concessione commisurato allo 0,35 per cento della raccolta di gioco, fatta eccezione per quella riferita alle scommesse a distanza a quota fissa con interazione diretta fra giocatori".
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password