Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/11/2018 alle ore 10:27

Attualità e Politica

15/10/2018 | 16:00

Decreto fiscale: "lotteria dei corrispettivi" dal 2020, 6 milioni di euro l'anno per finanziarla

facebook twitter google pinterest
DECRETO FISCALE LOTTERIA CORRISPETTIVI

ROMA - «Per garantire le risorse finanziarie necessarie per l'attribuzione dei premi e le spese amministrative connesse alla gestione della lotteria» dei corrispettivi, «è istituito un Fondo iscritto nello stato di previsione del MEF, con una dotazione di 3 milioni di euro per il 2020 e di 6 milioni annui dal 2021». E' quanto si legge nella bozza del Decreto fiscale che oggi dovrebbe approdare in Consiglio dei Ministri e che Agipronews ha potuto visionare. 
«La partenza della lotteria dei corrispettivi è fissata al 1° gennaio 2020 per consentire ai produttori dei registratori di cassa telematici di adeguare il software per la trasmissione telematica all'Agenzia delle Entrate», si legge nella relazione illustrativa all'articolo 16 del decreto. 
Il testo prevede che, per partecipare all'estrazione, è necessario che «i contribuenti al momento dell'acquisto comunichino il proprio codice fiscale all'esercente» e che quest'ultimo trasmetta i dati all'Agenzia delle Entrate. «Con un provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, d'intesa con l'Agenzia delle Entrate, sono disciplinate le modalità tecniche relative alle operazioni di estrazione, l'entità e il numero dei premi messi a disposizione nonché ogni altra disposizione necessaria per l'attuazione della lotteria». Infine, il divieto di pubblicità per giochi e scommesse previsto dall'articolo 9 del decreto dignità non si applica alla lotteria.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse illegali parisi bari

Scommesse illegali, Operazione DNA: arrestato Tommaso Parisi

16/11/2018 | 19:00 ROMA - È stato catturato questo pomeriggio verso le 16 da militari del Gico e del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bari, nel feudo di suo padre Savinuccio, al quartiere Japigia del capoluogo pugliese, Tommaso...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password