Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 20:37

Attualità e Politica

06/04/2020 | 12:50

DL Cura Italia, Senato: al via il voto degli emendamenti, nessuna proposta sui giochi nei "segnalati"

facebook twitter google pinterest
DL Cura Italia Senato emendamenti giochi segnalati

ROMA - Riprende oggi alle 17, col voto degli emendamenti, l'esame del DL Cura Italia in Commissione Bilancio al Senato. Nessuna proposta di modifica all'articolo 69 sui giochi figura nel fascicolo degli emendamenti "segnalati" dai gruppi parlamentari. E' stata riformulata e segnalata, invece, la proposta di modifica della senatrice Barbara Floridia (M5S) sulle agevolazioni fiscali sul canone di locazione degli esercizi, incluse sale scommesse, bingo e sale dedicate. «Per contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento connesse all'emergenza epidemiologica da covid 19, ai soggetti esercenti attività di impresa è riconosciuto per l'anno 2020 un credito di imposta nella misura del 60% dell'ammontare del canone di locazione relativo al mese di marzo 2020, di immobili rientranti nelle categorie catastali», si legge nell'emendamento.

Sarà votato anche l'emendamento del Governo che prevede che la conferma della proroga dei vertici dell'AGCOM «fino a non oltre i 60 giorni successivi alla data di cessazione dello stato di emergenza» di sei mesi dichiarato lo scorso 31 gennaio dal Consiglio dei Ministri: la proposta di modifica prevede che i compiti del Presidente e del Consiglio non saranno più limitati esclusivamente «agli atti di ordinaria amministrazione e a quelli indifferibili e urgenti» ( l'AGCOM, tra i suoi compiti, è anche chiamata a vigilare sul rispetto delle norme del Decreto Dignità che riguardano il divieto di pubblicità dei giochi).
Anche questa mattina il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha riunito i responsabili economici e i capigruppo del centrodestra per esaminare gli emendamenti, alla presenza dei viceministri dell'Economia, Antonio Misiani e Laura Castelli, e dei sottosegretari ai Rapporti con il Parlamento, Simona Malpezzi e Gianluca Castaldi. La Commissione Bilancio del Senato sarà impegnata nelle votazioni delle proposte di modifica anche questa sera alle 20, mentre sono previste tre sedute domani e una mercoledì mattina, giorno in cui il provvedimento arriverà in Aula.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password