Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2020 alle ore 08:35

Attualità e Politica

13/05/2020 | 08:40

DL Imprese, Camera: slitta esame emendamenti in Commissione, al voto solo il rinvio della lotteria degli scontrini

facebook twitter google pinterest
DL Imprese Camera emendamenti Commissione lotteria scontrini

ROMA - E' slittato a oggi l'avvio del voto degli emendamenti al DL Imprese nelle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera, a causa della mancanza dei pareri del Governo e della necessità di dare più tempo alle forze politiche di trattare sulle richieste di modifica, alcune delle quali potrebbero essere ritirate nel caso in cui vengano accolte nel Decreto Rilancio, che dovrebbe approdare oggi in Consiglio dei Ministri. Il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta, ha assicurato «una gestione trasparente e unitaria dell’iter di esame» del DL Imprese e «un lavoro quanto più concreto possibile» sugli emendamenti segnalati: per quanto riguarda il settore giochi, le uniche proposte di modifica che saranno sottoposte al voto sono quelle che chiedono il rinvio della lotteria degli scontrini al 2021 (un tema che dovrebbe comunque confluire nel DL Rilancio) e le parti ammissibili dell'emendamento Gagnarli (M5S) sull'ippica, che - «in considerazione della necessità di semplificare le procedure per una rapida attuazione delle misure di intervento per il settore ippico» - chiede di autorizzare il ministero delle Politiche agricole «ad effettuare le operazioni di pagamento, mediante l'utilizzo di conti correnti bancari da attivarsi presso uno o più istituti bancari, che assumono la qualifica di enti tesorieri». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password