Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/06/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

27/04/2020 | 14:02

DL Imprese, Fabi: "Risorse esigue per piccole aziende, servono finanziamenti a fondo perduto"

facebook twitter google pinterest
DL Imprese Fabi

ROMA - «Va segnalata l'esiguità delle risorse stanziate» dal Governo per i finanziamenti alle imprese fino a 25mila euro, «sufficienti a sostenere appena 200mila o 300mila richieste a fronte di potenziali 4 milioni e mezzo di soggetti interessati». Lo ha detto Lando Maria Sileoni, segretario generale del sindacato della Federazione Autonoma Bancari Italiani (FABI), nel corso dell'audizione sul DL Imprese nelle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera. «Le misure e gli interventi proposti vanno integrati con finanziamenti a fondo perduto almeno per le ditte individuali oltre che per le piccole e medie imprese», ha spiegato. «L'intera procedura messa in piedi è troppo complessa per rispondere a esigenze di liquidità immediate» e non si è tenuto «conto che serviva tempo per adeguare, negli istituti, sia le procedure interne sia quelle informatiche», ha spiegato, sottolineando i ritardi che si sono accumulati: «quello che andava fatto in 10 giorni, si sta realizzando in un mese».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie settimana fase 2 slot scommesse agipronews meloni

Giochi, la settimana in un clic

05/06/2020 | 17:45 LUNEDI' 1 GIUGNO Slot in bilico a Trento –  Dibattito serrato nella Provincia di Trento, dove la locale legge sui giochi prevede per la metà di agosto la rimozione di tutte le slot in esercizio in bar e tabacchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password