Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 09:34

Attualità e Politica

23/04/2020 | 11:37

DL Imprese, Sabatini (ABI): "Aziende soggette a disciplina antiriciclaggio per finanziamenti oltre i 25mila euro"

facebook twitter google pinterest
DL Imprese Sabatini ABI antiriciclaggio

ROMA - «Fatta eccezione per le richieste di finanziamenti alle PMI fino a 25mila euro, in cui si può parlare di una procedura sostanzialmente “automatica”, per le altre forme di finanziamento previste dal DL Imprese è necessario procedere con un’ordinaria istruttoria del merito creditizio» e «i soggetti prenditori di detti finanziamenti debbono essere sottoposti a tutti gli obblighi previsti dalla disciplina in materia antiriciclaggio, particolarmente in evidenza in una fase, come quella attuale, in cui è alto il rischio di infiltrazioni criminali nel sistema economico». Lo ha detto il direttore generale ABI nel corso di un'audizione sul DL Imprese nelle Commissioni Finanze e Attività Produttive della Camera. «Nell’attuale situazione emergenziale e nelle maglie di una normativa per larga parte completamente nuova la verifica dei presupposti per l’accesso al credito nell’ottica di sana e prudente gestione è estremamente complessa», ammette Sabatini. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password