Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/10/2020 alle ore 21:38

Attualità e Politica

28/05/2020 | 09:14

DL Rilancio, Cgil: bene rinvio lotteria degli scontrini, ma lotta all'evasione è tassello fondamentale dell'azione di Governo

facebook twitter google pinterest
DL Rilancio Cgil lotteria scontrini evasione

ROMA - «Il Decreto Rilancio sospende e rinvia al 2021 una serie di provvedimenti approvati in Legge Bilancio 2020 e nei decreti collegati», tra cui «la lotteria degli scontrini»: la proroga si giustifica «con l'impossibilità da parte delle Agenzie e dei Ministeri di seguirne l'avvio con le dovute attenzioni, oltre che con la volontà di non gravare gli operatori dei costi iniziali di adeguamento. In periodo di pandemia queste cautele sono comprensibili, ma sarà necessario utilizzare il maggior arco temporale per migliorare questi provvedimenti e renderli più condivisi con le categorie investite». E' quanto si legge nella relazione depositata dalla CGIL in Commissione Bilancio alla Camera. «Ciò detto, dobbiamo ribadire che stiamo parlando di lotta all'evasione e transizione green, due tasselli fondamentali per il giudizio sull'operato del Governo», conclude la relazione. 
Giudizio positivo anche per l'UGL, per cui il rinvio della lotteria degli scontrini è «una misura che supera eventuali discrepanze che potrebbero essere causate dalla difficoltà per gli esercenti di dotarsi dei necessari strumenti».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password