Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2020 alle ore 20:30

Attualità e Politica

28/05/2020 | 09:50

DL Rilancio, Fipe: "Impatto pandemia devastante, 50mila imprese e 350mila posti di lavoro a rischio"

facebook twitter google pinterest
DL Rilancio Fipe imprese posti lavoro

ROMA - «L'impatto della pandemia è devastante per l'intera categoria e continua ad esserlo anche nella Fase 2». Lo ha detto Roberto Calugi, direttore generale della FIPE, nel corso di un'audizione sul DL Rilancio in Commissione Bilancio alla Camera. Secondo le stime del Centro Studi Fipe, l'emergenza «ha prodotto, per l'intero comparto dei pubblici esercizi, perdite di fatturato pari a circa 34 miliardi di euro». A rischio chiusura ci sono «50mila imprese e 350mila posti di lavoro». A questi dati, «si aggiunge l'intero settore dell'intrattenimento, con oltre 2.500 imprese ancora chiuse», tra cui gli esercizi che ospitano gioco legale.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password