Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 alle ore 17:31

Attualità e Politica

16/04/2019 | 09:00

DL Semplificazioni in Aula alla Camera: sale giochi escluse da agevolazioni, stop a copertura da aumento preu

facebook twitter google pinterest
DL Semplificazioni Aula camera giochi preu

ROMA - E' stata avviata, in Aula alla Camera, la discussione sulla proposta di legge di Carla Ruocco (M5S) sulle Semplificazioni fiscali. Il testo, modificato nel corso dell'esame in Commissione Finanze, prevede, «a decorrere dal 1° gennaio 2020, un’agevolazione volta a
promuovere l’economia locale attraverso la riapertura e l’ampliamento di attività commerciali», che «consiste nell’erogazione di un contributo pari ai tributi comunali pagati dall’esercente nel
corso dell’anno e viene corrisposta per un totale di quattro anni». Sono escluse da queste agevolazioni «le sale scommesse o che detengono al loro interno apparecchi di intrattenimento».
Durante l’esame del provvedimento in Commissione, la copertura finanziaria di 100 milioni di euro derivante dall'incremento della percentuale del PREU sugli apparecchi «è stata sostituita integralmente», prevedendo invece una copertura «di 5 milioni per il 2020, 10 milioni per il 2021, 13 milioni per il 2022 e 20 milioni a decorrere dal 2023, a valere sulle maggiori entrate in tema di imposta di bollo sulle fatture elettroniche».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password