Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/12/2020 alle ore 21:22

Attualità e Politica

26/10/2020 | 10:42

Dpcm, Decaro (Anci): "Ristoro concreto e immediato alle categorie colpite dalle restrizioni"

facebook twitter google pinterest
Dcpm Decaro Anci Ristoro

ROMA - I sindaci «si aspettano che lo Stato faccia seguire alle promesse azioni concrete e tempestive: ristori immediati e automatici a fondo perduto, cassa integrazione e riduzione di imposte e affitti per le categorie colpite dalle restrizioni». Lo dichiara il presidente dell'Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, in relazione alle misure varate con l'ultimo Dpcm. «Ai sacrifici chiesti alla popolazione devono corrispondere certezze da parte dello Stato: ristoro concreto e immediato a chi chiude senza lungaggini burocratiche».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password