Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 16:06

Attualità e Politica

26/10/2020 | 08:22

Dcpm, Gelmini (Forza Italia): "Colpo di grazia alle imprese, servono risarcimenti immediati"

facebook twitter google pinterest
Dcpm Gelmini Forza Italia imprese

ROMA - «Le nuove restrizioni in arrivo con l'ennesimo Dpcm rischiano di dare il colpo di grazia a migliaia di imprese e a centinaia di migliaia di lavoratori. Adesso, contestualmente alle nuove decisioni per contenere la diffusione del virus, andranno indicate - subito, e non prossimamente - gli interventi per il ristoro di coloro che saranno maggiormente danneggiati da questa ulteriore stretta. Ristoranti, bar, pub, sale da ballo, sale giochi, sale per ricevimenti, organizzazioni congressuali e anche palestre e piscine: tutte le attività che rischiano di pagare il prezzo di una nuova stretta hanno bisogno di aiuti subito e non di promesse». Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera. «I risarcimenti stavolta dovranno essere immediati, mentre per i lavoratori dipendenti di queste attività servono ammortizzatori sociali tempestivi». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password