Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 21:06

Attualità e Politica

05/10/2020 | 10:53

Decreto Agosto, Senato: riformulato emendamento Bottici (M5S), direttore ADM sarà amministratore unico della società "in house"

facebook twitter google pinterest
Decreto Agosto Senato emendamento Bottici M5S direttore ADM

ROMA - Il direttore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sarà l'amministratore unico della società che potrà essere costituita per occuparsi di servizi di «certificazione di qualità dei prodotti» e dell'«uso del certificato del bollino di qualità»: è quanto prevede una riformulazione dell'emendamento di Laura Bottici (M5S) al Decreto Agosto, approvato sabato in Commissione Bilancio al Senato.
Per consentire all'Agenzia delle dogane e dei monopoli di svolgere «con criteri imprenditoriali» questi servizi, sarà un «decreto del ministro dell'Economia» a costituire, «senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, una apposita società, di cui la predetta Agenzia è socio unico», che «opera sulla base di un piano industriale che comprovi la sussistenza di concrete prospettive di mantenimento dell'equilibrio economico e finanziario della gestione». Per il perseguimento dei propri scopi sociali, «la società si avvale, tramite apposito contratto di servizio con l'Agenzia delle dogane e dei monopoli, del personale e dei servizi di laboratorio dell'Agenzia stessa».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password