Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 18:55

Attualità e Politica

28/02/2020 | 07:51

Decreto Coronavirus, Servizio Studi: 20 milioni di euro per la gestione dell'emergenza

facebook twitter google pinterest
Decreto Coronavirus Servizio Studi

ROMA - L'articolo 4 del decreto Coronavirus «incrementa nella misura di 20 milioni di euro per il 2020 le risorse già stanziate per gli oneri inerenti all'emergenza sanitaria (queste ultime risorse sono pari a 5 milioni di euro). L'incremento è disposto a valere sulla dotazione del Fondo per le emergenze nazionali» e «alla copertura finanziaria di quest'ultimo stanziamento, si provvede mediante corrispondente riduzione delle risorse previste per l'attribuzione dei premi e le spese amministrative e di comunicazione connesse alla gestione della cosiddetta lotteria degli scontrini». Lo sottolineano i tecnici del Servizio Studi del Senato, nel dossier che accompagna il provvedimento, il cui esame è stato avviato dalla Commissione Sanità. «La Camera ha operato in merito una modifica di natura formale», si legge ancora. «Il Ministro dell'economia e delle finanze è autorizzato ad apportare con propri decreti le occorrenti variazioni di bilancio».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password