Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

11/07/2018 | 08:16

Decreto Dignità in Aula alla Camera il 24 luglio, ma manca ancora l'ok della Ragioneria di Stato

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Aula Camera Ragioneria Stato

ROMA - Il decreto dignità che contiene il divieto per la pubblicità dei giochi dovrebbe approdare in Aula alla Camera il 24 luglio e il primo via libera è atteso il 26. Il testo attende ancora la bollinatura da parte della Ragioneria generale dello Stato e la firma del presidente della Repubblica (che, al momento, ha solo una bozza non definitiva del testo). Una volta firmato da Mattarella, il decreto potrà essere pubblicato in Gazzetta ufficiale - una pubblicazione considerata «imminente» dal Governo - e dovrà essere convertito in legge entro 60 giorni. Il testo prevede alcune misure per il contrasto alla ludopatia, come il divieto di pubblicità per giochi e scommesse, ad esclusione della Lotteria Italia, e il divieto di sponsorizzazioni (a partire dal 1° gennaio 2019), fatti salvi i contratti in essere fino al 30 giugno. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password