Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

19/07/2018 | 09:50

Decreto Dignità, Pagano (PD): "Divieto di pubblicità dei giochi, sanzioni più severe per chi viola la legge"

facebook twitter google pinterest
Decreto Dignità Pagano PD pubblicità giochi sanzioni

ROMA - Un emendamento per «aumentare l'importo delle sanzioni previste a carico dei concessionari» che violano il divieto di pubblicità del gioco previsto dal decreto Dignità. Lo ha annunciato Ubaldo Pagano (PD) nel corso della discussione in Commissione Affari sociali alla Camera, chiamata ad esprimere il proprio parere alle Commissioni Finanze e Lavoro sul decreto Dignità. «Appare inoltre necessario introdurre misure volte ad assicurare l'efficacia delle disposizioni che i comuni possono adottare in materia di distanze minime» e «incrementare le risorse del Fondo per il contrasto all'azzardo patologico». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password