Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/11/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

08/11/2019 | 12:01

Decreto Fiscale, Assotabaccai: escludere i giochi da obbligo di pagamento con moneta elettronica

facebook twitter google pinterest
Decreto Fiscale Assotabaccai giochi

ROMA - «I prodotti sottoposti a regime di monopolio o in concessione, come tabacchi, valori bollati e giochi, vanno completamente esclusi dall’obbligo di pagamento con moneta elettronica. Le commissioni per accettare bancomat e carte sono infatti insostenibili per i tabaccai, cui è riservato un margine di pochi centesimi di euro anche sui servizi erogati al pubblico. Se non si interverrà al più presto, la rete è a rischio». Lo ha detto Celso Montanari, Presidente di Assotabaccai Confesercenti.
«Non si può pretendere di costringere noi piccoli imprenditori, per ricevere un pagamento, a sostenere cifre a volte anche più alte del nostro stesso margine di guadagno. Per questo chiediamo che tabacchi, valori bollati, giochi e servizi al pubblico siano esonerati completamente dall’obbligo di accettazione della moneta elettronica»

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Manovra Senato emendamenti Commissione Bilancio

Manovra, Senato: circa 4.500 emendamenti in Commissione Bilancio

18/11/2019 | 17:33 ROMA - Sono stati depositati circa 4.500 emendamenti alla manovra in Commissione Bilancio del Senato. Il termine per la presentazione delle proposte di modifica è scaduto alle 15 di oggi. La Commissione Bilancio dovrebbe concludere...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password