Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/05/2021 alle ore 20:50

Attualità e Politica

21/04/2021 | 10:00

Decreto Lotterie: nel 2020 calo del 32% per la Lotteria Italia a causa della pandemia, incassati 22,8 milioni di euro

facebook twitter pinterest
Decreto Lotterie Lotteria Italia 2020 calo pandemia

ROMA - Nel 2020, per la Lotteria Italia, «si è rilevato un risultato decisamente inferiore a quello realizzato per la scorsa edizione», con «un decremento del 32% circa degli introiti»: un risultato «verosimilmente legato alla situazione emergenziale tuttora in essere, dovuta alla pandemia e all'effetto delle misure di contenimento adottate per arginarla. Le disposizioni sugli orari di chiusura di alcune categorie di esercizi commerciali, presso i quali si svolge l'attività di vendita delle lotterie nazionali, e le limitazioni agli spostamenti hanno infatti inevitabilmente ridotto le concrete possibilità di acquisto dei tagliandi». È quanto si legge nella relazione che accompagna lo schema di decreto ministeriale per l'individuazione delle manifestazioni da abbinare alle lotterie nazionali da effettuare nell'anno 2021, trasmesso in Senato. 
Il saldo tra l'incasso derivante dalla vendita dei biglietti per l'edizione 2020 (22,8 milioni di euro) e le spese sostenute (4,5 milioni di euro) «ha dato luogo a una quota di utile erariale e alla corrispondente quota da destinare a massa premi pari a 9,1 milioni di euro», prosegue la relazione. 
Anche per la passata edizione, è stata confermata la scelta di «non prevedere nel biglietto un abbinamento con un concorso a lotteria istantanea: questa impostazione, pur avendo contribuito in parte alla contrazione delle vendite - dovuta anche al mancato "rigioco" delle vincite con esso conseguite -  ha permesso un risparmio di spesa». Queste circostanze «consentono di mantenere un livello generale più elevato della quota di utili erariali e della quota da destinare a massa premi finale, seppur quest'anno in netta flessione rispetto al 2019, con un conseguente contenimento della pur necessaria integrazione a carico del Bilancio dello Stato», conclude la relazione. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

MillionDay ritardatari

MillionDay: il 33 ancora leader dei ritardatari a 42 turni

13/05/2021 | 19:01 ROMA - Il 33 resta alla guida dei ritardatari del MillionDay con 42 turni di assenza, dopo l'estrazione di giovedì 13 maggio. Resistono anche il 26, via da 36 estrazioni, e il 17 (28). Tra i cinque numeri più assenti...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password