Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/03/2021 alle ore 11:45

Attualità e Politica

20/01/2021 | 16:07

Decreto Ristori, Patuanelli (Mise): "Contributi immediati alle attività che sono ancora chiuse"

facebook twitter pinterest
Decreto Ristori Patuanelli Mise

ROMA - «Dobbiamo continuare immediatamente a ristorare le attività che ancora oggi sono chiuse: tutto il settore dei pubblici esercizi continua a subire un danno e quindi va fatta un'ulteriore misura per il 2021». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, rispondendo a un'interrogazione di Luca Squeri (Forza Italia) nel corso del question time della Camera. 
«Dobbiamo anche prepararci ad accompagnare questo periodo di ulteriori restrizioni - che oggi non possiamo sapere quanto lungo sarà - avendo a disposizione un "tesoretto": ogni volta che ci saranno delle chiusure, dovremo accompagnarle con un pacchetto di ristori», ha spiegato. 
Inoltre, «dopo il voto di oggi» sullo scostamento di bilancio, «dobbiamo individuare le forme di un ristoro perequativo per il 2020, parametrato sul calo annuo di fatturato» delle imprese «e non solo sul mese di aprile». Andrà valutato «il danno complessivo della singola azienda, in relazione al calo di fatturato e ai costi fissi che ha avuto», ha concluso. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password