Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2021 alle ore 15:51

Attualità e Politica

27/11/2020 | 14:34

Decreto Ristori Ter, Servizio Bilancio Senato: "Mancano i dati per verificare le stime degli oneri"

facebook twitter google pinterest
Decreto Ristori Ter Servizio Bilancio Senato

ROMA - La relazione tecnica del Governo sul Decreto Ristori Ter, che prevede uno stanziamento di 1,45 miliardi di euro per finanziare i contributi a fondo perduto a favore delle imprese più colpite dalle misure restrittive anti-Covid, «si limita a fornire, suddivisi per regione, gli oneri finanziari stimati per ciascuna misura, senza indicazioni delle platee di riferimento e dei dati e delle procedure di calcolo adottate. Ne deriva che non risulta possibile verificare le quantificazioni», ma «si può soltanto procedere a una valutazione di massima della congruità delle stime». Lo scrivono i tecnici del Servizio Bilancio del Senato nel dossier sul terzo Decreto Ristori. Il terzo decreto è stato assegnato alle Commissioni Bilancio e Finanze e probabilmente verrà presentato dal Governo come subemendamento ai due precedenti decreti, insieme al Ristori quater, che dovrebbe essere approvato a stretto giro.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password