Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2020 alle ore 15:10

Attualità e Politica

03/11/2020 | 10:11

Decreto Ristoro, Servizio Studi: fondo da 50 milioni di euro per ulteriori aziende colpite dalle restrizioni del dpcm

facebook twitter google pinterest
Decreto Ristoro Servizio Studi fondo dpcm

ROMA - Il comma 2 del Decreto Ristoro «demanda a uno o più decreti del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'economia», l'eventuale individuazione di «ulteriori codici ATECO riferiti a settori economici aventi diritto al contributo» a fondo perduto, «a condizione che tali settori siano stati direttamente pregiudicati dalle misure restrittive introdotte dal DPCM del 24 ottobre 2020», nel limite di spesa di «50 milioni di euro per il 2020». Lo chiariscono i tecnici del Servizio Studi del Senato nel dossier che accompagna il Decreto Ristoro, da oggi all'esame delle Commissioni Finanze e Bilancio.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

adm frode iva

Adm, Perugia: scoperta frode Iva per 34 milioni di euro

30/11/2020 | 11:20 ROMA – A conclusione delle indagini delegate dalla locale Autorità Giudiziaria, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Perugia hanno contestato un’evasione di circa 34 milioni di Iva ad una società...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password