Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2020 alle ore 15:10

Attualità e Politica

09/11/2020 | 11:50

Decreto Ristoro, Ugl: "Contributi a fondo perduto sono insufficienti"

facebook twitter google pinterest
Decreto Ristoro UGL Contributi fondo perduto

ROMA - I contributi a fondo perduto da destinare agli operatori dei settori economici interessati dalle nuove misure restrittive del dpcm sono «una disposizione già debole, che diventa ancora più insufficiente stante il successivo dpcm del 3 novembre. Fra gli elementi che andrebbero rivisti, sicuramente rientra l’individuazione del mese di aprile quale termine di paragone per la valutazione del calo del fatturato» ed è «da valutare con attenzione anche l’allegato 1 con i codici Ateco». E' quanto segnala il sindacato dell'Ugl nella relazione depositata nelle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato sul Decreto Ristoro.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

adm frode iva

Adm, Perugia: scoperta frode Iva per 34 milioni di euro

30/11/2020 | 11:20 ROMA – A conclusione delle indagini delegate dalla locale Autorità Giudiziaria, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Perugia hanno contestato un’evasione di circa 34 milioni di Iva ad una società...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password